Castiglione del Lago

Uno dei borghi più belli di Italia

Dalla fortificazione medievale del Castello del Leone, da cui sembra derivi il toponimo Castiglion del Lago, si apre uno dei panorami più belli verso i colli e l’intero bacino del Trasimeno, la bellezza di questo luogo è data dalla perfetta armonia tra natura ed arte. Il borgo posto al di sopra di un promontorio calcareo affacciato sul Lago è il risultato di una raffinata sistemazione urbanistica cinquecentesca voluta dalla famiglia Della Corgna che al centro vi fece erigere la propria dimora di rappresentanza. All’interno del Palazzo Della Corgna sublimi affreschi manieristi, opera di Niccolò Circignani e Giovanni Antonio Pandolfi, narrano ed esaltano le origini del casato nonchè le gesta dei suoi componenti.

Vale la pena una passeggiata per il paese con una sosta in una delle numerose botteghe per gustare alcune delle più note eccellenze: olio d’oliva, vino, e la famosa fagiolina del Trasimeno prezioso antico legume – presidio slow food – la cui coltivazione sulle sponde del lago risale al tempo degli etruschi. Se invece si vuole passare una giornata a contatto con la natura e in totale riposo si può optare per una delle bellissime spiagge attrezzate, per sdraiarsi in riva al lago, contemplare la vista sulle isole e magari fare un giro in pedalò.