Todi

Graziosa cittadina collocata alla sommità di colle nell’Umbria centrale, offre un centro storico medievale particolarmente ben conservato e ricco di storia. E’ la patria di Iacopone da Todi, grande mistico e poeta, oltre che figura di rilievo della storia francescana. 

DA VEDERE IN MEZZA GIORNATA

Tempio della Consolazione: grandioso tempio rinascimentale a croce greca progettato dal Bramante, è collocato alla base della città di Todi, ed è sorto a seguito di un miracolo; costituisce il monumento più significativo dell’architettura rinascimentale in Umbria

Chiesa di San Fortunato: chiesa francescana dall’architettura vasta ed ariosa, esempio raro e molto bello di “chiesa a sala“ con tre navate di uguale altezza. La cripta contiene le spoglie di Iacopone “ il folle di Cristo”

La piazza con il suo equilibrio unico fra i tre palazzi comunali ed il Duomo, che svela al suo interno un’originale storia costruttiva

CON UN PO’ PIU’ DI TEMPO

Il quartiere medievale: una passeggiata tra reperti etrusco-romani, fonti e chiesette dell’epoca dei Comuni, quali Sant’Ilario e la Chiesa di Santa Maria in Camuccia che contiene una rara statua lignea del XII secolo.

“Nicchioni” romani: impressionante costruzione monumentale parte di un complesso pubblico romano

E NEL TEMPO LIBERO…

A Todi si trovano numerose botteghe di antiquariato, oltre ad originali laboratori di intarsio del legno.

 

 

TOP